Resoconto Assemblea di Ancona

Domenica 9 luglio nella splendida cornice del Forte Altavilla vicino il Monte Conero si è riunita la prima Assemblea territoriale dell’Alleanza Popolare per la Democrazia e l’Uguaglianza della Provincia di Ancona nelle Marche. Un incontro autoconvocato in pochi giorni senza supporti mediatici ed istituzionali a cui hanno partecipato circa 70 compagni e compagne.
L’Assemblea è stata introdotta dal Compagno di Senigallia Attilio Casagrande che ha illustrato i contenuti, le proposte, gli indirizzi della Assemblea del Brancaccio del 18 giugno a Roma convocata da Anna Falcone e Tomaso Montanari.
Il dibattito è stato approfondito ed articolato, gli interventi sono stati numerosi condividendo la necessità di costruire dal basso e in tutte le realtà dove sia possibile delle assemblee che riprendano le tematiche lanciate dal Bracaccio.
Quasi tutti gli interventi hanno sottolineato l’esigenza di non relegare questo nuovo inizio unitario alla costruzione solo di una lista unitaria, ma di dare avvio, mentre si costruisce la lista medesima, al processo costituente di un nuovo soggetto politico autonomo e sovrano, nonché l’esigenza di costruire nel conflitto la massa critica di questa nuova soggettività, che deve avere nei territori e nelle dinamiche sociali e politiche europee il proprio orizzonte alternativo.

A nome dell’Assemblea, Attilio Casagrande

2017-10-01T16:42:54+00:00 agosto 30th, 2017|Report|