Montanari : “Molto vicini a lista unitaria a sinistra del Pd”

(ANSA) – FIRENZE, 16 OTT – “Credo che siamo molto vicini a fare una lista unitaria a sinistra del Pd. Penso che nessuno capirebbe due liste fratricide che si contendono lo spazio a sinistra del Partito democratico. Questo comporta un certo grado di responsabilità perché ci sono persone con storie molto diverse, però il punto non è il passato ma il futuro”. Lo ha detto il presidente di Libertà e giustizia Tomaso Montanari, parlando con i giornalisti a margine della presentazione del suo libro ‘Cassandra muta’ al Consiglio regionale della Toscana. “Il Pd da molto tempo, non solo con Renzi, ha fatto una serie di scelte politiche di destra – ha aggiunto -. Finalmente Mdp ha fatto una scelta concreta, comprendendo che l’ambiguità di Pisapia si è sciolta in direzione di un’alleanza con il Pd” e “che stia decidendo che vuole stare a sinistra. Se così è, siamo molto vicini ad una lista unitaria”. Per Montanari, “il punto è: la destra si ferma opponendo un progetto credibile e diverso o facendo una politica di destra?”. “Credo che faremo un servizio a questo Paese se alle prossime elezioni si potrà scegliere un quarto polo: le destre, il Pd, il Movimento cinque Stelle, che in un certo modo sono anche loro di destra, e poi finalmente un quarto polo di sinistra che io chiamerei proprio così, ‘La Sinistra’”.

2017-10-22T18:56:53+00:00 ottobre 16th, 2017|Articoli, Comunicati, Comunicati stampa, News|