20 novembre 2017 17:07

L’OTTIMISMO DELLA VOLONTÀ: oggi che il PD è in sbriciolamento e parte del popolo della sinistra può ritrovare se stesso (dopo un trentennio appresso alle nefandezze del Pds-Ds-Pd), nell’ambito di una competizione elettorale a prevalente carattere proporzionale (anche questo dopo un trentennio di sbornia maggioritaria), i COMUNISTI HANNO IL DOVERE DI TENTARE TUTTE LE STRADE (fino alla vittoria) che avviino quel processo (oggi possibile domani chissà) di costruzione di una sinistra di massa e popolare inequivocabilmente alternativa al Pd e alle sue politiche. Non farlo significherebbe rinunciare al proprio compito e darla vinta a chi è venuto per impedire la nascita di una sinistra degna di questo nome.
TUTTI INSIEME CHIEDIAMO DI RIPRENDERE IL PERCORSO DEL BRANCACCIO
l.f.

cleardot.gif

2017-11-21T07:27:00+00:00 novembre 21st, 2017|Commenti annullamento assemblea|