Un nuovo percorso

Il gruppo di lavoro sul programma scaturito dalle 100 piazze è tornato a riunirsi per aggiornare le valutazioni fatte prima delle elezioni (pubblicate qui).

Sul sito troverete alcuni contributi discussi nella riunione, tra cui l’introduzione di Andrea Ranieri. Alla fine le decisioni operative hanno confermato, con più forza alla luce delle elezioni, l’idea di andare avanti, per quanto su basi ben diverse da quelle immaginate all’inizio del percorso del Brancaccio.

Pubblicando questi contributi intendiamo anche aprire il sito a chi vorrà fornirne altri di approfondimento e di proposta.

In breve:

  • serve uno sforzo di comprensione di ciò che avviene, senza restare prigionieri del passato. Per questo daremo vita a incontri con chi è impegnato sui temi chiave (i primi saranno su lavoro e reddito di base e sulla pace).
  • dobbiamo stringere un legame più stabile con chi condivide l’esigenza di riprendere l’iniziativa nelle condizioni che le elezioni ci hanno consegnato. Rivolgiamo quindi, a persone e associazioni interessate, un invito a riunirsi sul territorio dandone notizia e riferendo sui risultati, per cominciare a mettere in relazione i nodi della rete da costruire
  • un gruppo di volontari con competenze specifiche ha lavorato a una piattaforma web e farà circolare una prima proposta di regole per una sua gestione trasparente e per un comportamento corretto degli utenti
  • si aprirà una consultazione sul nome da dare a questo nuovo progetto (per non continuare a riferirci all’esperienza, datata e conclusa, del Brancaccio).
  • nel giro di un mese si andrà a un bilancio di questa prima fase di ricognizione in un incontro allargato a tutti gli interessati.

Il gruppo che si è ritrovato per intraprendere questo percorso è a disposizione ed è aperto a chi intende far crescere e consolidare questo progetto, questa rete associativa.

2018-04-18T11:29:06+00:00 aprile 16th, 2018|Blog, News, Primo Piano|