Claudio Fava “per un’altra storia, per un’altra Sicilia “

La Sicilia si reca al voto e noi vorremmo che fosse, per i Siciliani, soprattutto un voto libero e di cui andare orgogliosi. Un voto che premi la coerenza e la credibilità dei candidati, per la storia che hanno alle spalle, per il futuro che vogliono costruire, per la fedeltà ai principi della Costituzione repubblicana. Un voto utile a tutti i Siciliani e a chi lo esercita, non a chi mira a solo a conquistare o riconquistare al più presto un potere che ha esercitato solo per il tornaconto proprio o dei propri sodali. Un voto che rappresenti chi lo esercita, che metta nelle sue mani il potere sovrano di essere cittadino e non suddito delle istituzioni. Un voto che scelga per convinzione e non per rassegnazione. Un voto vero e di rottura con il passato.

Per questo appoggiamo la candidatura a Presidente di Claudio Fava e il suo progetto «per un’altra storia per un’altra Sicilia», Una Sicilia libera dalle mafie e dai poteri che hanno espropriato democrazia, diritti e futuro, comprando e imponendo il consenso attraverso mediazioni clientelari e burocrazie corrotte. E’ questo il primo dei “cento passi” da fare, insieme, per costruire quel nuovo progetto democratico e di uguaglianza di cui i territori e l’intero Paese hanno bisogno per uscire dalla devastante crisi in atto.

In bocca al lupo a Claudio e ai Siciliani!

 

Anna Falcone e Tomaso Montanari

2017-11-03T17:20:46+00:00 novembre 3rd, 2017|Comunicati stampa|