Come snellire velocemente le cosce

Quale donna non desidera avere gambe toniche e snelle in ogni periodo dell’anno?

Per avere delle gambe magre è opportuno impostare “un’alimentazione sana”, riducendo il consumo di farinacei, prediligendo le proteine sotto forma di pesce, uova, carni magre e pollame e riducendo drasticamente il sale, principale responsabile della ritenzione idrica. E’ importante inoltre limitare il consumo di alimenti grassi, gli eccessi di zuccheri e bere tanta acqua, per eliminare scorie e tossine ma anche per drenare le cosce.

Oltre a prestare attenzione all’alimentazione, potete ricorrere a qualche trucchetto come la doccia fredda, che riattiva la circolazione tonificando la pelle e creme a base di guaranà, associate a massaggi linfodrenanti che combattono la sensazione di pesantezza delle gambe e riducono la cellulite.

Fare degli esercizi

Lo sport è la medicina principale per i problemi di peso: è scientificamente provato come una vita sedentaria possa essere la causa principale di problemi come l’obesità, e altre patologie.

Con l’esercizio fisico sarà possibile avere delle cosce toniche e snelle ma è importante la costanza, senza questa i risultati non arriveranno mai. Vediamo insieme gli esercizi da effettuare:

affondi: divaricare i piedi e allargarli alla base delle anche, contrarre i glutei e gli addominali portando un piede in avanti. La gamba deve formare un angolo retto con il pavimento per circa 5 secondi. Ripetere l’operazione, alternando la gamba, per circa quattro serie da dieci movimenti.

Squat a parete: posizionarsi con la schiena al muro tenendo i piedi ben divaricati. Flettere le gambe come se ci si volesse sedere su una sedia e mantenere la posizione per alcuni secondi. Ripetere l’operazione facendo quattro serie di dieci movimenti.

Bicicletta: sdraiarsi a terra e, senza sollevare troppo le gambe, effettuare circa 50 pedalate in aria.

Forbice: stendetevi su un fianco con la testa poggiata sulla mano, contraete i glutei e l’addome e sollevate la gamba opposta al fianco su cui siete poggiati. Riportatela giù senza toccare l’altra e ripetete l’operazione 30 volte alternando la gamba.

Esercizi per rassodare i glutei: sdraiatevi a terra tenendo la pancia in su, le mani sui fianchi, le ginocchia piegate. Sollevatevi per circa 5 secondi cercando di tenere la posizione ed effettuando quattro serie da dieci movimenti.

Gambe stese: sdraiatevi a terra e contraete i glutei e l’addome. Sollevate entrambe le gambe e riportatele giù cercando di non toccare il pavimento. Effettuare, come per gli altri esercizi, quattro serie da dieci movimenti.

Esercizi per l’interno e l’esterno coscia: divaricate le gambe superando la larghezza delle vostre spalle, tenete in mano i pesetti e allungatevi fino a toccare con questi il pavimento. Alternate la mano ed effettuate, anche per questo, quattro serie da dieci movimenti.

Esercizi per rafforzare la muscolatura: divaricate le gambe mantenendo i piedi sulla stessa larghezza della spalle e mantenete i pugni davanti al vostro corpo. Scivolate verso il basso fin quando le cosce non saranno in parallelo con il suolo. Alzate la gamba destra a mo di calcio laterale, fate la stessa cosa con l’altra gamba e poi tornate nella posizione iniziale. Effettuate questo esercizio dieci volte per quattro serie.

Questi esercizi, uniti ad una dieta ben bilanciata, vi porteranno col tempo ad avere delle cosce perfette senza cuscinetti o cellulite. Ma ricordate, la costanza è la vostra migliore alleata, in ogni cosa, sia con l’esercizio fisico, sia con l’alimentazione. Cercate di seguire questi consigli quotidianamente per arrivare a raggiungere il vostro obiettivo.

Ti potrebbe interessare anche: